Come riconquistare una donna delusa e tradita

Hai mai tradito o deluso la tua fidanzata? E dopo aver perso la sua fiducia, sei riuscito a farti perdonare?

I rapporti di coppia non sono mai troppi semplici da gestire. Una coppia è sempre formata da due persone diverse per carattere o sensibilità o, semplicemente, per valori di vita. È dunque molto semplice che, per errore o volutamente, si tenda a minare la fiducia di coppia anche per un nonnulla.

Se hai tradito la fiducia della tua fidanzata e non sai come recuperare il rapporto questo articolo ti sarà molto utile.

Come riconquistare una donna delusa e tradita?

I motivi per cui una donna può non fidarsi più del proprio compagno sono tantissimi. In primo luogo, cari ragazzi, dovete tener conto di un aspetto che purtroppo i maschietti, di solito, non possono comprendere: la donna, per natura, ha un sesto senso. Vi chiederete come sia possibile. È la verità; la donna intuisce subito quando un uomo sta mentendo, o meglio, quando “qualcosa non quadra”. Basta un labbro morso, un odore diverso nel collettò della camicia o un sms di troppo per far sospettare la vostra fidanzata di un possibile tradimento. Inoltre, la donna, al contrario dell’uomo, ha un innato spirito di osservazione quasi maniacale; per questo motivo, essendo molto più attenta ai dettagli, riesce a captare più velocemente dei segnali che forse il genere maschile non riuscirebbe nemmeno a percepire.

Sono diversi i casi da prendere in considerazione. Analizziamoli uno alla volta.

Se hai tradito la tua ragazza e lei ti ha scoperto…

Sicuramente non sei in una posizione facile. Essere scoperti di aver commesso un tradimento dalla donna che ami non è mai una sensazione piacevole da provare. A questo punto hai due opzioni:

  • La prima, tipica della maggior parte degli uomini, è mentire, mentire e mentire. Dovete sapere che la donna, se innamorata, nonostante i mille segnali palesi, riesce sempre a vedere solo ciò che realmente vuole vedere. Se vi siete pentiti di ciò che avete fatto e avete come unico obiettivo quello di riconquistare la fiducia di lei non vi resta altro che dire una piccola bugia a fin di bene. Ovviamente questa non è un’opzione da poter tenere in considerazione se il tradimento è un’azione reiterata nel tempo perché qualsiasi donna, anche la più cieca, non riuscirà a far finta di nulla.
  • la seconda opzione, e forse la più giusta, è essere onesti. Tutte le donne odiano la presa in giro e tutte le donne detestano gli uomini che mentono. Se vi siete resi conto di aver commesso un errore e volete rimediare, siate sinceri. Raccontate di aver tradito, raccontate di aver commesso uno sbaglio. Aprite il cuore e parlate dei vostri sentimenti e di quanto siate, nel profondo del cuore, delusi voi stessi dal vostro comportamento. Lei probabilmente vi chiederà di essere molto specifici sul dove, quando, perché e, soprattutto, con chi. Non nascondetele la verità perché conoscere la verità aiuta le donne a superare più facilmente il dolore e la delusione. Prima vi odieranno, poi vi insulteranno, poi ascolteranno, capiranno e, infine, se siete fortunati, vi perdoneranno.

È chiaro che tutto ciò è valido solo nel caso in cui il sentimento che vi lega sia abbastanza forte da riuscire a superare una crisi. Se il vostro legame non dovesse essere così forte, probabilmente la migliore opzione per lei sarà quella di chiudere la vostra storia prima ancora che scopra tutta la verità.

Se, invece, non hai tradito la tua ragazza ma il tuo comportamento l’ha ferita…

Sei in una posizione sicuramente più facile della precedente. Con le donne non bisogna mai lasciare nulla al caso. Ogni dettaglio, anche insignificante, può diventare motivo di sfiducia o di sofferenza e non perché le donne siano pesanti o necessariamente più fragili ma perché l’amore di una donna non è sempre misurato. Una donna, quando ama, ama incondizionatamente. Tende a porre la felicità del suo lui prima della sua. La donna è decisamente un essere straordinario: riesce a tenere sempre alto il livello di attenzione e riesce, quasi sempre, a comportarsi nel giusto modo nel rispetto dei sentimenti suoi e del suo compagno.

Un messaggio, una telefonata sbagliata, una brutta risposta, un tono diverso...tutto può essere motivo di sfiducia. Ciò che dovete attenzionare non è il vostro comportamento ma come lei lo recepisce. L’uomo e la donna sono due individui completamente diversi, ragionano in modo diverso e diversamente recepiscono determinati messaggi detti e non. Le donne hanno bisogno di sentirsi al sicuro; anzi, le donne hanno bisogno di sapere che per il proprio uomo non esista altra distrazione. Hanno bisogno di sentirsi amate e desiderate e mostrare disinteresse o disattenzione verso la loro vita non è mai una buona idea.

Quali sono i consigli per non ferire la vostra fidanzata?

Fatela sempre sentire al sicuro. Datele attenzioni. Non fatelo in continuazione altrimenti, istintivamente, tenderà a non far caso più ai vostri gesti ma a darli per scontato.

Ecco qualche consiglio:

  • Portatele un fiore. Il fiore non è un vero e proprio regalo. È un omaggio, un simbolo di amore, di pace, di bellezza. Tutte le donne, di fronte a una delusione piccola o grande che sia, amano ricevere una piccola attenzione. Qualcosa che possa voler dire tacitamente “Scusa, sono stato un cretino”.
  • Fate un apprezzamento alla sua bellezza. Che sia un taglio di capelli o un vestitino nuovo o un successo al lavoro, dimostrate il vostro entusiasmo apprezzando anche un piccolo aspetto del suo essere. La donna, dopo essere stata apprezzata, inconsciamente abbasserà le difese e sarà più aperta al dialogo e al perdono. Acquisirà sicurezza e fiducia nei vostri confronti.
  • Instaurate un contatto fisico mentre parlate. Quando un ragazzo cerca un contatto tattile con la propria ragazza durante una discussione o un dialogo trasmette l’idea di voler ristabilire la pace e di voler giungere a un compromesso con l’altra persona. Questo, chiaramente, permette alla ragazza di ammorbidire gli angoli del proprio carattere e di cercare anche lei un punto d’incontro.
  • Ultimo consiglio, più generico e, forse più importante. Parlate con lei del problema. È stato scientificamente dimostrato che la maggior parte dei litigi tra uomo e donna avviene a causa dell’assenza di dialogo. Tornando alla diversità tra uomo e donna è al loro diverso modo di recepire i messaggi dall’ambiente esterno, gli atteggiamenti dell’uno e dell’altro saranno sicuramente letti in maniera diversa. Per questo motivo è sempre più importante aprirsi spiegando ogni singolo dettaglio della vostra tesi in modo tale che lei possa comprenderlo e accettarlo.

I rapporti umani tra uomo e donna e, nello specifico, le relazioni d’amore non sono mai questioni facili da affrontare. Bisogna sempre darsi un pizzico sulla lingua cercando di smorzare i propri angoli retti al fine di mantenere un’armonia all’interno della coppia. Non siate assoluti. Siate alla continua ricerca del compromesso. Solo la volontà di rendere felice l’altra persona anche a discapito della vostra può portarvi alla serenità di coppia che tanto auspicate.

Qualsiasi donna, se ama, riuscirà a perdonare un ragazzo che dimostra di aver sbagliato e chiede scusa.